Danilo Iosz

Author's posts

Alan Godfrey, l’ex poliziotto inglese rapito dagli alieni

La storia dell’ex agente di polizia, Alan Godfrey, divenne famosa negli anni 80, quando ancora in servizio attivo nel West Yorkshire, affermò di essere stato rapito dagli alieni. Tutto iniziò il 28 novembre 1980 quando Alan osservò, nei pressi diTodmorden, mentre si recava ad una fattoria locale dove misteriosamente erano scomparsi alcuni capi di bestiame, …

Continue reading

Il mito della banda dei Pishtacos, Bogeyman del Perù

Ho avuto modo di sentir nominare questa misteriosa leggenda ascoltando un recente video divulgato su YouTube. Pur inserito in un contesto diverso e molto più moderno come quello attuale, troppo lungo qui da descrivere, la storia di questo mito mi ha incuriosito a tal punto da spingermi sul web a reperire notizie, il più approfondite …

Continue reading

Piramidi: perchè la Russia costruisce le sue?

Le piramidi fin ora scoperte in tutto il mondo sono parecchie centinaia. Secondo alcuni studiosi, esse sono molte migliaia e la maggior parte non sono ancora state scoperte o sono andate perdute. Altri scienziati credono che l’intero pianeta abbia ospitato una rete di 200000 piramidi e teorizzate molte ipotesi. Alcune nazioni ad oggi, stanno costruendo …

Continue reading

Coronavirus: un’arma letale contro l’umanità?

Il Coronavirus tra ipotesi di complotto, NWO, scie chimiche e reset economico. E’ verosimile che i detentori di un cosiddetto “potere forte” abbiano creato un’arma biologica in grado di distruggere gran parte della popolazione mondiale? E’ plausibile che, modificando il ceppo del coronavirus originale con lo scopo di eliminare definitivamente i vecchi sistemi basati sulla …

Continue reading

L’US Navy ha pubblicato il brevetto di un reattore a fusione

Il sito https://www.exopolitics.org del Dott. Michael Salla ha recentemente rivelato che l’US Navy ha recentemente autorizzato la pubblicazione di un brevetto per un reattore a fusione nucleare che può generare enormi quantità di energia ed essere abbastanza piccolo da poter essere installato su piattaforme mobili, compresi i vettori spaziali. La richiesta di brevetto per un …

Continue reading

PROJECT CHANI (Channeled Holographic Access Network Interface) 2^ Parte

L’autore del documento, il cui pseudonimo è Acolyte (Accolito), asserì ad un certo punto di essere stato uno dei membri del progetto Rubicon. A seconda dell’incarico attribuitogli, egli assunse il ruolo di osservatore, monitore, giornalista, investigatore, istruttore, analista e, nella maggior parte dei casi, iniziatore e persino istigatore. Una parte dei suoi incarichi consisteva nel …

Continue reading

PROJECT CHANI (Channeled Holographic Access Network Interface) 1^ Parte

Quello che segue è la traduzione (non letterale) del documento PROJECT CHANI visibile all’indirizzo https://www.bibliotecapleyades.net/ciencia/ciencia_channelers20.htm Si è cercato, il più verosimilmente possibile, di portare a conoscenza del grande pubblico, l’esistenza di questo blackproject, iniziato nel 1994 e terminato ufficialmente nel 1999. Non si hanno conferme sull’effettiva e reale esistenza di tale progetto, se non attraverso …

Continue reading

Segreto Si o segreto No. UFO: il punto della situazione.

“Segreto” una parola che leggiamo quasi sempre intorno alle faccende degli OVNI. Ciò a cui prestiamo però poca attenzione sono spesso il contesto in cui viene usata e le sue implicazioni. Ovviamente sono importanti anche le sue conseguenze ed eventualmente anche quelle di una desecretazione dei file sull’argomento. Nel 2017, il New York Times rivelò …

Continue reading

La Luna e l’ipotesi della sua origine artificiale?

Uno dei misteri più interessanti intorno a noi rimane ancora la Luna con le sue dubbie origini. Ancora ufficialmente poco conosciuta ed esplorata, anche se mappata a fondo, essa rimane ancora oggi, per certi versi, un enigma irrisolto, da questo fattore partono diverse teorie, oggi ne vedremo una.. Ricercatori, appassionati e cospiratori del settore, provenienti …

Continue reading

Il Convegno di Pomezia e la presenza della FUI

In una cornice di pubblico di tutto rispetto ha avuto luogo, domenica scorsa. Il 9° Convegno di Pomezia a tema ufologico, organizzato ineccepibilmente dalla Dott.ssa Francesca Bittarello. La nuovissima sala conferenze del Simon Hotel, location che ha ospitato l’evento, ha registrato infatti un’ottima affluenza di appassionati, accorsi ad ascoltare, per l’intera giornata, i numerosi relatori …

Continue reading

La Marina USA brevetta tecnologie da UFO

La Marina USA rilascia ancora informazioni, ma queste passano maggiormente in sordina. Sarà un caso ma all’indomani del notevole clamore causato dalle dichiarazioni rese dai portavoce della Marina Militare americana in merito all’esistenza di oggetti volanti non identificati e di progetti costanti di studio su di essi, la stessa forza armata si è letteralmente “precipitata” …

Continue reading

Marte: tra mistero, realtà e rivelazioni

Da diversi anni, oramai, Marte è divenuto il sogno “quasi” proibito della scienza ufficiale nonché dell’esplorazione spaziale. In molti, compresi organi ufficiali come la NASA, l’ESA ed anche l’ASI, hanno maturato la convinzione che sia giunto il momento, per l’uomo, di varcare il confine del non ritorno e recarsi direttamente sul pianeta rosso per raccogliere …

Continue reading

Pianeta X, forse un enorme buco nero

Sul Pianeta X ne abbiamo sentite di cotte e di crude, ma cosa sappiamo realmente? E’ l’ultima ipotesi formulata dalla scienza ufficiale. A produrla sono gli scienziati Jakub Scholtz dell’Università britannica di Durham e James Unwin dell’Università americana di Chicago. Secondo i due studiosi, questa potrebbe essere una delle spiegazioni o l’unica spiegazione plausibile che …

Continue reading

Marine afferma: gli UFO sono connessi ai disastri naturali

Marine in congedo parla di task force investigativa sugli alieni In una recente intervista rilasciata al quotidiano britannico Daily Star, l’ex marine americano Nick Karnaze (in foto) ha rivelato di aver fatto parte in passato di una task force investigativa avente il compito di indagare, raccogliere e catalogare prove concrete riguardanti la presenza di razze …

Continue reading

Marte: città coloniche protette da cupole di silice

Secondo un recente studio pubblicato dalla rivista “Nature Astronomy”, frutto della collaborazione tra l’Università di Harvard, il Jet Propulsion Lab della Nasa e l’Università di Edimburgo la futura colonizzazione di Marte imporrebbe il tentativo di mutare le avverse condizioni climatiche attualmente presenti sul pianeta rosso. Ciò potrebbe essere effettuato attraverso la creazione di agglomerati urbani …

Continue reading

Ti piace il nostro sito?