Oggetto diurno fotografato negli Usa.

RSS
Facebook
LinkedIn
Twitter
YouTube
Follow by Email

Polson (Montana, USA), 20 luglio 2018.

Nelle prime ore del mattino (05:30 AM) un testimone oculare osserva e fotografa la presenza di una luce anomala situata in direzione nord-ovest, rispetto al suo punto di osservazione. Utilizzando una macchina fotografica scatta diverse foto sequenziali (in basso una delle immagini) a distanza di alcuni minuti l’una dall’altra, attraverso le quali nota un impercettibile spostamento dell’oggetto prima verso il basso, poi verso destra. Egli segue l’oggetto finché, lentamente, non sparisce completamente alla vista. Secondo una verifica effettuata da alcuni ricercatori con l’ausilio di tabelle astronomiche, si è potuto verificare che, al momento dell’evento, non era visibile né la Luna né altri pianeti. Anche il movimento, seppur non percepibile ad occhio nudo,  confermerebbe che non si tratta di un oggetto celeste.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

shares

Ti piace il nostro sito?