Incidente UFO del volo American Airlines AA2292

New Mexico, ennesimo incidente UFO del volo American Airlines AA2292.

Nel pomeriggio del 21 febbraio di domenica, sorvolando l’angolo nord-orientale del New Mexico, il volo AA2292 dell’American Airlines a bordo dell’Airbus A320 stava volando da Cincinnati, Ohio, a Phoenix, Arizona. Il pilota ha contattato via radio il Centro di controllo del traffico delle rotte aeree di Albuquerque e ha detto: “Hai degli obiettivi quassù? Abbiamo appena avuto qualcosa che è passato proprio sopra di noi! Mi dispiace dirlo ma sembrava un lungo oggetto cilindrico, che sembrava quasi un missile da crociera, che si muoveva molto velocemente sopra di noi.”

Incidente UFO del volo American Airlines AA2292

La trasmissione radio è stata registrata dal Master Radio Interceptor Steve Douglas.

Non c’è alcuna registrazione di risposte da parte dei controllori del traffico aereo, perché Steve Douglas aveva un’altra trasmissione in ricezione, da uno scanner multiplo pre-impostato. L’American Airlines conferma, che la trasmissione era davvero autentica e ulteriori indagini verranno effettuate dall’FBI “Federal Bureau of Investigations”.

Le dichiarazioni ufficiali

La FAA ha rilasciato una breve dichiarazione in cui si legge: “Un pilota ha riferito di aver visto un oggetto sul New Mexico domenica poco dopo mezzogiorno, ora locale del 21 febbraio 2021. I controllori del traffico aereo della FAA non hanno visto alcun oggetto nell’area monitorata dai loro radar.

Incidente UFO del volo American Airlines AA2292

Si dice che, questo evento possa essere un caso di errata identità del velivolo. Che questa sia dovuta ad un altro aereo, che stava volando in prossimità del volo AA2292 nei momenti dell’avvenimento.

Si ipotizza, che un Learjet 60, volo 2292 che è passato con un angolazione frontale al volo, fosse il velivolo visto dal Pilota. Uno dei principali difetti di questa teoria è, che l’evento, si è verificato circa 9 minuti prima che la chiamata radio fosse effettuata. Il Learjet stava viaggiando a 5.000 piedi sopra l’Airbus A320 e gli passò davanti con un angolo di circa 8 miglia, una buona distanza. Questo è qualcosa che non si verifica così spesso.

Conclusioni

Le mie considerazioni finali sul caso dell’incidente UFO del volo American Airlines:

ciò che il pilota ha riferito in merito al volo AA2292 dell’American Airlines sembra essere molto credibile, sia nel rapporto, che nella trasmissione radio dei piloti. Non è probabile che quello che egli ha visto fosse un tipo di missile, poiché i militari non lanciano missili la domenica in quella zona. Il fatto che il passaggio del Learjet 60 sia avvenuto 9 minuti prima, che il pilota facesse quella chiamata al controllo del traffico aereo, indica che: è improbabile che si trattasse dell’oggetto riferito dal Pilota e che volava sopra il loro aereo.

Ritengo che siano necessari più dati e fatti su questo evento di avvistamento UFO, come un possibile video registrato o qualsiasi tipo di prova fotografica o di altro genere.

Sarebbe bello intervistare il pilota o ascoltare un’intervista, lo stesso anche per tutti i passeggeri che erano presenti su quel volo. È ancora un pò presto trarre conclusioni Ufologiche, per quanto riguarda questo caso e forse ulteriori informazioni arriveranno dalla FAA o da altre fonti, che roteano intorno al caso. Questo rimane quindi aperto.

di Rick Warner: Certified MUFON UFO Investigator e rappresentante della FUI negli USA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

shares

Ti piace il nostro sito?