A Catania un avvistamento UFO, Drone o altro?

Avvistamento UFO a Catania in data 07-12-2019. L’oggetto di colore rosso ha stazionato per 40-45 minuti apparentemente sopra un palazzo. L’oggetto è rimasto quasi sempre immobile, fatta eccezione un paio di movimenti che ci descrive il testimone nella citazione che troviamo più sotto in questo articolo.

Insieme a questo oggetto avvistato a Catania, era presente al momento del suo stazionamento anche una stella o forse un pianeta, molto luminoso ed apparentemente di colore azzurro. Da una analisi della prima fotografia che vediamo qui sopra, sembrava di vedere un riflesso, ma le stesse effettuate su questa fotografia e poi la visione delle altre, mi hanno totalmente dissuaso da questa probabilità. Ciò che quindi rimane è la possibilità che la luce rossa doppia sia un drone , altrimenti essa rimane non identificata.

Le immagini termiche delle foto di Catania ci mostrano un oggetto caldo e chiaramente voluminoso, direi non troppo lontano e quindi non grandissimo, cosa che infine mi fa propendere sempre più verso la possibilità che si tratti di un drone sotto il metro di grandezza. L’avvistamento comunque si conclude con la sparizione dell’oggetto che vola via a velocità relativamente sostenuta e con una accelerazione costante che ci confermerebbe, seppur parzialmente, la teoria del velivolo pilotato in remoto e per uso riprese a sfavore di altre ipotesi.

Ecco la testimonianza di Luca R.:

“Buonasera,

questo è quello che abbiamo visto ieri verso la mezzanotte in direzione Sud-Est rispetto a Via Vincenzo Giuffrida alta.

C’era una luce rossa che sembrava una di quelle luci che si mettono sui tralicci per indicarne la presenza.

Dato che nella zona non avevamo mai visto tralicci così alti, la cosa ci ha insospettito.

Ci siamo soffermati a guardarla e ad un certo punto questa luce si è alzata in verticale, non sapremmo di quanto data la distanza, forse 5 metri e poi si è fermata.

Il movimento non è stato repentino; ma morbido e veloce.

Dopo alcuni secondi, ha rifatto la stessa cosa, dal punto in cui si era fermata.

Dopo circa 1 minuto, si è spostata sulla destra di una decina di metri e si è rifermata, sempre con movimenti morbidi e veloci. E’ rimasta ferma circa 5 minuti; ma questa volta la luce rossa lampeggiava con ritmo costante più lento rispetto a quello degli aerei.

Dopo questo lasso di tempo, si è mossa verso Nord, la luce è diventata fissa e da rossa è diventata dapprima azzurrina e poi bianca.

Diciamo che all’inizio poteva essere verso Viale Raffaello Sanzio e quando è scomparsa ha oltrepassato lo svincolo di Via Vincenzo Giuffrida alta; ma altezza e distanza è solo indicativa, col buio non c’erano riferimenti.

Dopo un paio di minuti la cosa si è ripetuta, inizio dallo stesso posto; una volta è andata su e poi ha girato sulla destra.

Questa volta non si è messa a lampeggiare e ha continuato ad andare sulla destra in direzione Ovest.

Prima con andatura lentissima e poi la velocità aumentava progressivamente.

Abbiamo ripreso con il cellulare; ma non si vede nulla.

Abbiamo fatto qualche foto e qualcosa si vede.

Con un binocolo siamo riusciti a vedere questa luce, in effetti erano due luci rosse vicine tra loro a distanza di circa 2 centimetri (sul binocolo) e quando si muoveva per poi dileguarsi, la luce diventava bianca; mentre nei piccoli spostamenti era sempre rossa fissa.

Abbiamo pensato ad un drone; ma gli spostamenti erano troppo rapidi, fluidi e con accelerazioni progressive. Alleghiamo qualche foto, nei video non si vede nulla.”

Luca R.

Come scritto nella foto qui sopra, essa è mossa, ciò ci conferma che la luce è un oggetto in cielo e non un riflesso.

Infine, c’è da dire sull’avvistamento di Catania, che anche l’ultima foto, la terza, mi porta a pensare che l’oggetto sia un drone abbastanza vicino, forse in effetti proprio sopra il palazzo difronte all’osservatore, oppure al massimo alle spalle di esso, la quota sembra una dozzina di metri sopra l’edificio ma probabilmente è inferiore. La descrizione dei movimenti che ci fa Luca nella sua segnalazione ci conferma ulteriormente questo dato. Non sono in condizioni di poter dare una certezza su ciò che stiamo osservando in queste tre fotografie, ma sono quasi certo che si sia trattato di un drone, potendo escludere altre ipotesi come: elicottero, stella, aereo, velivolo militare sperimentale o pilotato in remoto, ecc. Nel caso però non fosse un drone, allora la luce rimarrebbe non identificata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

shares

Ti piace il nostro sito?