UFO su Torino: un testimone lo filma in pieno giorno

Un UFO su Torino è stato avvistato da un testimone, che lo ha prontamente filmato in pieno giorno e per diversi minuti.

UFO su Torino importante
LA PRESUNTA FORMA DELL’OGGETTO RICAVATA DALLE IMMAGINI

Ciò che veniamo a presentare in questo articolo Si tratta di un avvistamento avvenuto a Torino il 12 Febbraio 2021 nei pressi di piazza d’armi nella zona sud est del capoluogo piemontese. Il testimone Alessandro Zavattero così racconta :

UFO su Torino 2
LA FORMA IN CONTINUA MUTAZIONE NON ASSOCIABILE AD OGGETTI VOLANTI CONVENZIONALI
LA CODA DELLOGGETTO LA NOTIAMO PRIMA A DESTRA E POI A SINISTRA INDICA LA SUA ROTAZIONE

Mi trovavo nella piazza di Santa Rita in compagnia di un mio amico ed eravamo seduti su una panchina, quando a certo punto, ho notato alla destra del campanile uno strano oggetto che inizialmente credevo fosse un elicottero, poi osservandolo meglio l’idea dell’elicottero iniziale e svanita, perché aveva una forma completamente diversa, non so dire con precisione che forma avesse perché era troppo strano, un forma mai vista prima, e poi sembrava cambiare forma, alcuni istanti sembrava avere una forma tipo a V altre di forma strana.

Questa prima impressione trova immediatamente conferma nella visione del video in quanto risulta assente il classico rumore di elicottero che nella zona di ripresa avrebbe dovuto rimbombare per via dei numerosi palazzi presenti, oltre ad avere una zona di eco nel parco adiacente o nello Stadio presente nei pressi.

La testimonianza continua:

IN QUESTO FRAME ABBIAMO DOVUTO USARE LO ZOOM PER VEDERE L’OGGETTO CERTIFICA IL CAMBIO DI DIMENSIONI

A un certo punto ha iniziato a girare su se stesso mostrando il lato piatto quasi come fosse un foglio, infatti sembrava scomparite quando girava mostrando il suo lato sottile/piatto, questo si può vedere anche dal video, proprio quando gira su se stesso, come quasi sembra scomparire.

L’ELEMENTO RISULTA DI UN UNICO OGGETTO SOLIDO

Anche questa affermazione Osservando il video riscontra esito positivo la rotazione in effetti si può notare dal riflesso del sole nella parte superiore dell’oggetto, la forma trova conferma in un oggetto estremamente sottile se paragonato ad un aeromobile od ad un elicottero e di dimensioni notevoli per associarlo ad un drone. Dai frame estratti sembra più assomigliare ad una Razza Marina per via di quella coda che sembra emergere dalla sua forma.

Il racconto di Alessandro continua:

LE DIMENSIONI NON ASSOCIABILI AD UN DRONE

Osservandolo bene l’UFO su Torino, sembrava quasi composto da minuscoli pezzi di colore scuro, infatti (si sente anche nel video) a un certo punto dico sembrerebbe essere uno stormo di uccelli, quelli che si vedono ogni tanto nel cielo e volano tutti insieme formando quelle strane figure geometriche. Ma poi osservandolo meglio ho subito scartato questa ipotesi, perché l’oggetto era troppo compatto e si muoveva lentamente, completamente diverso dai movimenti degli stormi di uccelli. Non ho neanche pensato un istante che fosse un drone perché non era riconoscibile come tale, sia dall’aspetto iniziale e sia da quello quando ha iniziato a girare su se stesso mostrando il lato piatto, e poi non emetteva alcun rumore.

La conclusione che ha portato Alessandro ad avere questa riflessione è dovuta al riflesso solare che porta a mimetizzare l’oggetto, in effetti dalle analisi l’elemento risulta solido è compatto in tutta la durata del video.

In conclusione ci racconta ancora:

APPLICANDO UN FILTRO NEL FRAME DOVE L’OGGETTO SPARISCE SI ACCENTUA LA SUA PRESENZA
UFO su Torino 1
IL CAMBIO DI DIMENSIONE SENZA ZOOM

L’oggetto è stato visto sia da me che dal mio amico. Il colore è sempre rimasto uguale e cioè scuro. Così a occhio e croce potrei dire che era grande come 2/3 auto, altezza non so dire, ma credo sui 500 metri e più. Distanza credo sempre sui 500 metri e più. Il cielo era limpido, senza neanche una nuvola.

Quest’ultima riflessione ci porta ad escludere qualsiasi oggetto normalmente identificabile in quanto a quella altezza è su quella zona non è possibile volare per via delle numerose installazioni militari presenti, Inoltre prendendo in considerazione la larghezza del campanile effettivamente l’oggetto potrebbe misurare circa 6 metri.

La mia considerazione personale in merito all’UFO su Torino, è che ci troviamo di fronte ad un oggetto volante non identificato. Alessandro si è trovato al momento giusto nel punto giusto. Egli ha avuto l’intuizione giusta, nel creare un documento valido, da aggiungere alle casistiche nazionali in merito questo fenomeno. Fenomeno che di giorno per giorno cresce in manifestazione, documentazione e testimonianza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

shares

Ti piace il nostro sito?