Return to Ricercatori indipendenti e Collaboratori

Nadia Nosenzo – Scrittrice – Ricercatrice indipendente – Contattista

Nadia Nosenzo nasce a Genova nel 1960, dove si laurea in Scienze Politiche. Giovanissima studia danza classica e si dedica allo sport: sci nautico e in particolare sci alpino. A dodici anni entra a far parte della nazionale giovanile italiana di sci alpino e vi resta per diversi anni. Dopo la maturità scientifica diventa maestra di sci e continua a gareggiare nella nazionale italiana universitaria.

La natura poetica e artistica la eredita dalla famiglia. La madre, mancata prematuramente per una leucemia fulminante, era una dotata scultrice, riconosciuta e apprezzata in Argentina, Brasile e Parigi. Il nonno paterno, il capitano di mare Vincenzo Nosenzo fu imprenditore, industriale e mecenate dei futuristi liguri per i quali creò, finanziò e realizzò, nel suo stabilimento “La Lito-Latta”, i particolari “Libri di Latta” nelle cui lastre risaltano incise le poesie di T. Marinetti, su idea di Tullio d’Albisola.

Nel 2009 la Dottoressa Silvia Bottaro, pubblica con Omega Arte (To) una biografia sul Capitano dal titolo: Vincenzo Nosenzo Prestidigitatore e Re della Latta. Un libro molto interessante anche dal punto di vista storico. Nadia Nosenzo, in memoria e per tessere un filo tra lei e il nonno, realizza un libro in plexiglass con incise le sue poesie. Opera più volte esposta in diverse manifestazioni in Italia.

Nei primi anni novanta, Nadia Nosenzo si dedica a fotografare nuvole e cieli. Alcuni di questi scatti sono stati esposti in diverse mostre e utilizzati per le copertine dei suoi libri.

Nel 1993 pubblica il suo primo libro di poesie: Vita nell’infinito (Ed. Pentarco) con il quale l’autrice riceve diversi riconoscimenti. Nel 1995, con Edizioni Liguria pubblica il suo secondo libro di poesie: Nuvole che si diradano.

Nel 1995 Nadia Nosenzo è invitata a leggere le sue poesie, tradotte dal poeta Ignacio Caparrós, nell’Ateneo di Malaga in Spagna  È stata la prima autrice straniera ad aver ricevuto tale possibilità.

Fin dalla prima infanzia, Nadia Nosenzo ha percezioni particolari che le fanno vivere la vita a cavallo tra la dimensione fisica, terrena e quella dell’anima, dimensione astrale. Crescere in un ambiente di ampie vedute aiuta questa bambina a non fermarsi davanti a nessun muro di preconcetti, ma ad avanzare sempre cercando il senso vero della vita. Un proposito che la impegnerà per decenni per raggiungere mete che le avrebbero fatto aprire porte credute prima inaccessibili, guidata dal Maestri di Luce e del Cosmo, come lei li definisce.  

Il dolore dopo la morte della madre induce Nadia Nosenzo a iniziare un percorso di ricerca interiore per ricevere risposte alle varie domande sul perché del dolore nell‘esistenza umana.

Nadia Nosenzo inizia il suo viaggio all’interno di se stessa nel 1987 quando apre i primi contatti di tele-scrittura con un’Entità Angelica. Per dare voce e risposte alle esperienze extra-sensoriali che si manifestano nel suo quotidiano, legge e si confronta con studiosi ed esperti sul tema.

Dal 1987 al 2011, alimenta la sua fame di conoscenza con Alfeo Lugliè, ricercatore e studioso di Astronomia e Astrologia delle viarie culture: Maya, Cinese-Tibetana, Araba, ovviamente quella Occidentale, concentrandosi in particolare sull’astrologia Indiana-Vedica.  

La perdita di altri esseri cari la stimola a scrivere per comunicare le esperienze da lei vissute. I suoi continui contatti con i suoi cari, dopo la dipartita fisica, aprono a Nadia Nosenzo l’evidente constatazione che la morte non è la fine della vita ma un passaggio da una dimensione a un’altra. Una continuità all’interno di un Grande Universo in cui la vita si esprime in forme e luoghi differenti.

Nadia Nosenzo decide di scrutare e sperimentare tutto lo scibile per ampliare la sua conoscenza sulla vita e ciò che vive oltre la morte fisica. Guidata dalle parole che le giungono telepaticamente dalle dimensioni di Luce, scrive Amore oltre le barriere, un libro per il quale Nadia Nosenzo, a fine anni novanta, fu invitata alcune volte a Rai uno mattina, a Tele Montecarlo e in altre tv regionali. A questo libro segue Guidata dalla Luce dell’Amore.

In Italia prende primo e secondo livello Reiki, primo passo verso l’apprendimento di tecniche di sanazione.

Nel 1999 si trasferisce in Spagna, dove pubblica il suo primo libro con club Autores una casa editrice di Barcellona.

Poco dopo, a Madrid, conosce l’editore che le pubblicherà tutte le sue opere scritte in quel periodo. Ed. E.L.A.

Amor màs allà de las barreras

Guiada por la luz del amor

El jardin del saber   

Palabras desde el Cosmos

La terapia del amor en la geometria del universo

A Madrid prosegue il suo percorso di conoscenza nell’Associazione Spagnola Sanatori Spirituali, (A.E.S.E.), partecipando al primo, secondo e terso livello di Sanazione Spirituale per Archetipi di Carl Gustav Jung. Corsi creati da Colin Bloy (fu presidente onorario di A.E.S.E., fondatore di Fountain International, Radioestesista e investigatore della conoscenza dei Templari). Uomo che la ricercatrice ha la fortuna di conoscere durante la sua permanenza nell’Associazione. Vivere in Spagna permette a Nadia Nosenzo di frequentare ogni tipo di corso che facilitasse l’apertura a nuove conoscenze con persone straordinarie che l’hanno alimentata nella mente, nel cuore e nell’anima.

Durante la sua permanenza in terra iberica Nadia Nosenzo ha presentato i suoi libri, tenuto conferenze, guidato gruppi di meditazione e rilasciato interviste alla Radio e TV in diverse città della Spagna. Siviglia e Cordoba furono mete costanti per anni. Siviglia resta ancora una città in cui la scrittrice è ospitata spesso a parlare in radio.  

Nel 2009 /2010 Nadia Nosenzo è invitata in Messico, città di Zacatecas, Stato di Zacatecas e a Città del Messico per presentare il suo libro Palabras desde el Cosmos.

Dal 2014 al 2017 Nadia Nosenzo è ammessa come docente all’Accademia della Cultura di Rapallo (UNI 3) per impartire, gratuitamente, un corso di meditazione.

Nell’anno 2000 Nadia Nosenzo conosce a Genova una signora molto speciale, Anna Siracusa, dotata di mille qualità sensitive, umane e artistiche, la quale, fin dall’infanzia, manifesta le sue accese percezioni extra-sensoriali e medianiche che si sviluppano sempre più forti nel corso della sua vita. Questo incontro è stato un dono importante e fondamentale per la crescita interiore e lo sviluppo delle capacità sensoriali e medianiche di Nadia Nosenzo in continua espansione dal 1987 a oggi. Con Anna, in questi diciannove anni, Nadia ha vissuto l’esperienza più importante della sua esistenza.

Dal 2002 inizia per Nadia Nosenzo l’apertura delle porte del Cosmo con i primi contatti extraterrestri.

I vari contatti creatisi in Madrid le consentono di viaggiare due volte nel sud del Brasile (Mato Grosso), per sperimentare con un ricercatore, esperto di contatti extraterrestri.

Nel primo viaggio vive un vero contatto diretto con gli infra-terreni che racconta nel suo ultimo libro: Amina  Dalla Terra al Cielo. In questo volume l’autrice descrive la sua prima esperienza con entità extraterrestri dentro a una nave, nel piano astrale, avvenuta intorno alla metà degli anni novanta.

Il febbraio del 2002, grazie all’aiuto di Anna Siracusa, segna l’inizio di contatti telepatici sempre più intensi che faciliteranno Nadia Nosenzo nella stesura dei suoi libri. In essi i “Fratelli del Cosmo”, come loro si definiscono, trasmettono telepaticamente un ventaglio di conoscenze spirituali, evolutive, scienza della vita, magnetismo, indicazioni etiche e morali, movimenti cosmici, formule di fisica e la connessione che lega tutte le creature viventi in questo sistema galattico come in altri. Le distanze non esistono perché ogni creatura è unica cosa con il tutto di cui fa parte. La comunicazione telepatica appartiene a tutti. I Fratelli del Cosmo offrono spunti per migliorare la vita dell’essere umano e creare collaborazioni galattiche e intergalattiche.

Nadia Nosenzo da anni dedica la sua vita a trasmettere le conoscenze ricevute e sperimentate, per aiutare chi desidera percorrere il cammino all’interno di se stesso. Il risveglio della coscienza permette di acquisire quelle informazioni fondamentali che aiutano a scoprire i segreti del Cosmo di cui siamo parte integrante. Anna Siracusa e Nadia Nosenzo continuano, in questo presente, la ricerca, lo studio e la sperimentazione delle conoscenze legate alla vita che come si manifesta nel Macro-Cosmo così regola e agisce nel Micro-Cosmo di tutte le realtà viventi, in questa fisica-terrena e in altri livelli di Coscienza Universale.

LIBRI di Nadia Nosenzo   

Acquistabili su Amazon.it  o  nelle librerie online

LUCE E AMORE OLTRE I CONFINI DELLA VITA

Unione dei due primi libri (Amore oltre le barriere e Guidata dalla Luce dell’Amore) che narrano la storia di come le mani degli Angeli si offrono intrecciandosi a quelle dell’autrice, per proteggerla, amarla e guidarla verso la conquista della sua evoluzione spirituale. Una crescita alimentata dalla conoscenza e dalla saggezza di Angeli, Maestri di Luce e del Cosmo che costantemente riempiono, con le Loro parole, le pagine dei suoi libri.

IL PRINCIPIO DELLA VITA    Lezioni dal Cosmo

Un testo con diversi argomenti scientifici riguardanti le origini della vita umana, cosmica e cosa e come si muove e si manifesta la vita oltre l’atmosfera di questo Pianeta attraverso contatti extra-dimensionali.

DIRETTO AL CUORE Lettera aperta alle nuove generazioni

Un testo filosofico ed etico per i giovani e non solo.

(Lezioni dal Cosmo)

 LE GEOMETRIE DELL’UNIVERSO Per il corpo, la mente e l’anima  (LezionidalCosmo)

PERLE DI SAGGEZZA  Dal Maestro del Cuore

(Lezioni dal Mondo della Luce, Mondo Astrale)

AMINA   Dalla Terra al Cielo 

Un percorso di crescita evolutiva guidato dai Maestri di luce e del Cosmo evoluto. 

Nadia oggi continua a scrivere e si adopera per il risveglio della coscienza umana e la sua evoluzione.

DIRECTO AL CORAZÓN  Carta abierta a las nuevas generaciones          

Amazon.es

Libri tradotti in inglese:  

Light and Love Beyond the Borders of Life

The Principle of Life    Lesson from the Cosmos

INTERVISTE VIDEO SU YOU TUBE

Nadia Nosenzo video You Tube Italia e Spagna

Nadia Nosenzo interviste in spagnolo radio universo 3000

E-mail personale:  nadia.nosenzo1960@gmail.com

Ti piace il nostro sito?