Torna a Ricercatori indipendenti e Collaboratori

Marco Monti – Ufologo

Marco è diplomato all’ITIS (Istituto Tecnico Industriale) di Terni.

Marco Monti
Marco Monti

Egli è stato impiegato alla polizia municipale di Terni, per un breve periodo e questo le ha attesto più fiducia e credibilità. Per pochi mesi ha avorato per l’archivio ed altre mansioni inerenti le sue attività. Prima di questo impiego ha fatto altri lavori che crede  siano ininfluenti ai fini della ricerca ufologica. E non vale la pena menzionarli. Egli ha menzionato questo impiego alla segreteria della polizia municipale perché ha creduto abbia dato più credibilità ai fini della ricerca ufologica. La sede della polizia municipale all’allora era presso Largo Ottaviani (Terni). Nel 1992 egli è stato collaboratore del CISU, ma non ha rinnovato la sua adesione per la posizione troppo scettica verso l’ipotesi ET della provenienza degli UFO.

Nel Febbraio del 2000 Marco è stato ospitato anche in una trasmissione su Teleterni per testimoniare la sua esperienza ufologica. La trasmissione “Focus” era condotta da Omero Favilli, persona molto aperta a questo tipo di argomenti, che ci ha lasciato. All’epoca durante un trasloco egli inavvertitamente ha distrutto molto materiale compreso il video della trasmissione. E ora se ne duole.

Il suo interesse verso la ricerca ufologica e tematiche connesse risale nel 1992 quando nella loggia di suo zio presso Castel Di Lago, ebbe un avvistamento di un globo di luce che attraversava velocemente il cielo. 

Il 31 maggio del 1995, un mese dopo la morte di sua nonna, Marco ebbe un altro avvistamento di un oggetto ricurvo presso il cimitero del suo paese. Era di una consistenza evanescente. L’oggetto a forma ricurva è stato visibile per più di un minuto. Anche sua madre e sua sorella ne furono testimoni. L’oggetto apparve al di sopra di una montagna antistante il cimitero. Era nel tardo pomeriggio e durante l’avvistamento c’era una calma indescrivibile. L’oggetto si rese visibile per alcuni minuti, poi scomparve. Questa esperienza lo segnò negli anni a venire. Non avendo alcun apparecchio fotografico non egli non poté riprendere l’oggetto.

Recentemente

Ultimamente Marco ha avuto la fortuna di osservare e fotografare altri due UFO. Un il 30 marzo del 2017, l’altro il 6 aprile 2018 intorno le 22.00 dalla finestra della sua cameretta. Egli non sa come sia successo. E come se avesse un richiamo, un impulso, ad aprire la finestra e avvistare gli oggetti. Gli oggetti si notano difficilmente data la scarsa risoluzione della ripresa, essi si notano per pochi secondi. Il 10 aprile Marco fu svegliato verso le 10.00 da un rombo di un elicottero militare senza contrassegni che ha sorvolato la sua abitazione. Egli ebbe paura, tant’è che non riusciva a dormire nei giorni seguenti. Di chi era? E chi l’aveva mandato e soprattutto perché? Recentemente egli si è occupato anche del caso di una sua amica di Terni. 

C’è anche la recensione del suo libro da parte di Umberto Telarico. In attesa di un riscontro Marco Monti fa ora parte dei ricercatori della Federazione Ufologica Italiana. 

https://www.ezpress.it/flip/xtimes/xt1410/files/assets/basic-html/page7.html

https://ufonews24.blogspot.com/2014/08/linedito-caso-dei-3-ufo-fotografati-su.html?m=1

https://ufoservice.blogspot.com/2014/09/3-ufo-fotografati-terni-umbria-20102012.html?m=1

https://ilblogdimarcomonti.blogspot.com/2018/04/?m=0

https://ilblogdimarcomonti.blogspot.com/2021/?m=0

Ti piace il nostro sito?